VOTO SI CONTRO IL NUCLEARE

Comitato per il Si nel Referendum Contro il Nucleare in Sardegna:

CONDIVISIONI DI BASE
1) Il comitato.si.nonucle è contro il nucleare in Sardegna e contro il nucleare in qualsiasi altra parte del mondo.
2) Il Popolo Sardo ha il diritto di decidere sul nucleare e sulle questioni che riguardano il proprio territorio ed il proprio futuro.
Dalla partecipatissima riunione di domenica 4 luglio è emersa chiaramente la volontà di mettere in moto un coordinamento di tutti i gruppi che si riconoscono nella lotta al nucleare, per informare e mobilitare la gente affinché si voti e si raggiunga il quorum del 33% necessario a rendere valido il Referendum, per il quale si voterà probabilmente nella primavera del 2011.

A Santa Giusta è nato uno spazio di condivisione aperto a tutti i Sardi, indipendentemente dalla propria appartenenza partitica ed è stata l’occasione non solo per riflettere su una politica energetica ad alto rischio come quella nucleare ma anche per affermare il diritto del Popolo Sardo ad esprimersi su questioni di questo tipo.
La nostra Isola non ha bisogno del Nucleare in quanto energeticamente è già autosufficiente.
Il nostro Popolo ha il diritto di salvaguardare il proprio territorio dai rischi che possono derivare da questa nuova servitù.
Siamo chiamati ad una scelta di responsabilità verso le generazioni future.
Questa è una battaglia di civiltà nella quale tutti possiamo fare la nostra parte e dare un contributo.

ADERISCI AL COMITATO PER IL SI
SOSTIENI IL REFERENDUM

IL REFERENDUM CONSULTIVO PROMOSSO AI SENSI DELLA LEGGE REGIONALE N.20 DEL 17 MAGGIO 1975 PONE IL SEGUENTE QUESITO:

“SEI CONTRARIO ALL’INSTALLAZIONE IN SARDEGNA DI CENTRALI NUCLEARI E SITI PER LO STOCCAGGIO DI SCORIE RADIOATTIVE DA ESSE RESIDUATE E PREESISTENTI?”

CONTRO IL NUCLEARE: VOTA SI
Per info e adesioni:
348.7815084
comitato.si.nonucle@tiscali.it
http://sinonucle.altervista.org/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *