GETTONI AI CONSIGLIERI, MARTINGANO ASTENUTO

«Mi sono astenuto perché non è stato discusso il mio emendamento». Bruno Flavio Martingano (M5S) chiarisce il senso della sua astensione nella votazione in Aula sulla riduzione dei gettoni di presenza dei consiglieri. «Se vogliamo dare un messaggio ai nostri concittadini, ho proposto di convocare sempre i consigli comunali al di fuori degli orari di lavoro, cosa che ho sempre chiesto con convinzione e ottenuto. Penso che non si debbano chiedere permessi retribuiti, come invece sta facendo qualche consigliere, usufruendo di giorni lavorativi di permesso. Ritengo che gli sprechi in politica non siano riconducibili ad un ente con le dimensioni del Comune di Quartucciu. A chi si adopera per la comunità e ha delle responsabilità anche penali, uno stipendio dignitoso bisogna garantirlo». (g. da.) Fonte l’Unione Sarda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *